Contraccolpi/terrestri-Gomorra2

GomorraIl Sindaco di Scampia, Angelo Pisani, ha detto “no” alle riprese a puntate di “Gomorra 2”. Motivazione, a memoria, ma il senso era quello: “Non va bene che qui facciamo del nostro meglio per recuperare qualcuno di questi ragazzi, e poi con questo telefilm a puntate ci sputtanano il paese a vita”.

Giusto, Sindaco. Invece di far vedere il male che c’è, tra l’altro con i soliti stereotipi già parecchio sfruttati, ormai irrimediabilmente noiosi – e senza peraltro proporre una soluzione alternativa convincente – è meglio fare quel bene che ci riesce. Specie se, Deo gratias, abbiamo un po’ di buona volontà. Grazie, Sindaco, per la tua lucidità.

Chiaramente, sdegno  più o meno corale  degli statalisti, da “Repubblica”, De Magistris e Saviano, “professionista dell’antimafia”,  in giù.

Ma direi che, come sto provando a tenere in evidenza, il punto è che si tratta del consueto alibi, come per i “femminicidi” e gli “insulti razzisti” a Boateng, l’alibi alla fiera opposizione degli statalisti verso la  sussidiarietà e alla libertà di educazione del popolo,  con il buono-scuola.  Cioè, l’opposizione all’unica soluzione concreta ai nostri problemi…

Annunci

Un pensiero su “Contraccolpi/terrestri-Gomorra2

  1. Pingback: Caso Boateng. Ancora l’ennesimo alibi alla mancanza di educazione del popolo!… « lafilosofiadellatav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...