Non solo TAV/micidiali “danni collaterali” da investimenti infrastrutturali sbagliati

A latere delle infelici scelte TAV, sulla resto della rete delle FS seguitano a succedere tragedie come questa.

Generalmente, a proposito delle “morti bianche”, si leva da più parti, anche ad alti livelli istituzionali, l’appellativo “inaccettabile”. In questi casi, invece, sonoro silenzio.

Questo “strabismo” è un altro “danno collaterale” del keynesismo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...