La petizione europea “Uno di noi”… da firmare e far firmare!!!…

europa

Nella pagina del blog “perché la filosofia della TAV”, scrivo che

…troverete interventi di vario genere, non solo strettamente attinenti al tema della TAV. Come ho detto, quello dell’Alta Velocità è infatti solo un tassello dello scenario socio-politico-economico complessivo. Ed è solo in tale ambito che può essere compreso e risolto. Poiché la soluzione del caso-TAV si inserisce necessariamente nella linea del rispetto del diritto naturale e dei valori non-negoziabili, che sono la difesa della vita umana, della famiglia naturale (quella fra uomo e donna, oggi bisogna precisarlo), della libertà di educazione, in una ottica di piena sussidiarietà dello Stato alla persona, tutto ciò che attiene a questi valori potrà essere oggetto di trattazione di questo blog. La caratteristica della sussidiarietà è infatti quella di innervare ogni ambito dell’attività del’uomo, al quale, con la famiglia e i “corpi intermedi” – attribuisce il primato sociale, rispetto appunto a quello dello Stato. Questo non limita la nostra trattazione a un ambito tecnico-specialistico, ma ci conferisce una grande libertà.”

E’ in questa ottica che, nella circostanza della 35ma Giornata nazionale per la vita, indetta dalla Conferenza Episcopale italiana,  vi propongo questa cosa importantissima che è la petizione europea dal titolo “Uno di noi”.

Il trattato di Lisbona sulla UE ha introdotto una importante novità: “l’iniziativa dei cittadini”. In concreto è stata data facoltà ad almeno un milione di cittadini di almeno 7 stati membri dell’Unione Europea, di chiedere all’apposita commissione di avanzare proposta di un determinato atto giuridico alle altre Istituzioni europee (Parlamento e Consiglio dei Ministri). SE il milione di adesioni viene raggiunto, la Commissione è obbligata entro tre mesi a prendere in considerazione la richiesta e darle risposta.

Il Movimento per la vita italiano e le altre Associazioni pro-life europee hanno accuratamente approntato un quesito che verte sul fatto di impegnare la UE a non finanziare attività che presuppongano la distruzione di embrioni umani.

Si tratta quindi di modo molto concreto per difendere e promuovere la vita umana, fin dal concepimento.

Qui trovate il sito web dell’iniziativa, con tutte le spiegazioni annesse. Si può firmare direttamente on-line, e scaricare i moduli cartacei per far firmare le persone che conoscete.

Un grande “grazie” a voi per quanto vorrete fare, per sottoscrivere e diffondere questa iniziativa, in questo momento così difficile per la vita umana nascente, sottoposta a numerose minacce. Anche gli embrioni vi ringraziano!!!…

Annunci

2 pensieri su “La petizione europea “Uno di noi”… da firmare e far firmare!!!…

  1. Pingback: LA PETIZIONE “UNO di NOI” PER GLI EMBRIONI UMANI. URGE UN IMPEGNO STRAORDINARIO PER LA VITA!… | lafilosofiadellatav

  2. Pingback: PETIZIONE ON-LINE PER LA LIBERAZIONE DI NICOLAS, INCARCERATO NELLA FRANCIA DI HOLLANDE PERCHE’ MANIFESTAVA PACIFICAMENTE CONTRO LE NOZZE GAY | lafilosofiadellatav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...