Non solo TAV: Ricordare Eluana, perché non si ripeta più

download (2)Su questo blog,  non solo TAV e infrastrutture, ma anche tutto l’uomo, perché è solo in questo modo che potremo costruire un mondo migliore – anche nelle infrastrutture materiali.

La Nuova Bussola quotidiana ricorda che “Il 9 febbraio del 2009, su richiesta del padre accolta dai giudici, veniva fatta morire in una clinica privata di Udine Eluana Englaro. A cinque anni di distanza ieri a Udine si è svolto un convegno con i principali protagonisti che in quell’occasione lottarono per salvare Eluana”.

Questo il link al’articolo:

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-ricordare-eluana-perche-non-si-ripeta-piu-8396.htm

(…) Al convegno è intervenuto anche il responsabile della Pastorale della Cultura dell’Arcidiocesi di Udine, don Alessio Geretti, che alla richiesta di silenzio formulata da Beppino Englaro, nel giorno della morte di Eluana, ha risposto che “per il padre vanno tutto il rispetto e la comprensione, ma trovo singolare che di Eluana si parli tutto l’anno per prenderla come vessillo per la battaglia sul cosiddetto testamento biologico e il diritto di disporre con autodeterminazione illimitata della propria vita e morte, e poi una volta l’anno non ci sia nemmeno la possibilità di far ascoltare una parola differente. Noi non parliamo di Eluana, che parla con Dio, ma di tutte le persone che potrebbero trovarsi nella situazione, sapendo che hanno bisogno di un supplemento di cura e non di abbandono, e di un supplemento di moralità e umanità più che di normative. C’è la necessità di usare bene la ragione, in questa materia, non c’è bisogno di ricorrere alla fede. Non esistono esseri umani che non siano persone – ha concluso –  se viene meno questo riferimento si apre la porta a qualsiasi genere di aberrazione”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...