“TEMPI” si guarda bene dallo scoprire i misteri di Passera. Logico, son tutti keynesiani!..

download (1)Commento FB a questo articolo di TEMPI http://www.tempi.it/renzi-sblocca-italia-gelato-shock-economico-400-miliardi, dove il settimanale diretto da Luigi Amicone intervista l’ex-banchiere, ora “sceso in campo” per salvare l’Italia, Corrado Passera. TEMPI e Passera sono entrambi keynesiani, cioè fautori del modello di sviluppo che consiste nella “crescita” drogata, a carico delle casse pubbliche… quindi si trovano in sintonia.


…mitico Passera!… ha nell’armadio gli scheletri di NTV – i 700 milioni di Banca Intesa, quando c’era lui, dati a Della Valle, Montezemolo e Punzo, in quest’impresa “imprenditoriale” che ha perso 140 milioni in tre anni:

https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/02/24/i-misteri-di-passera/

e a suo carico ricordiamo lo smascheramento, ad opera del

prof. Angelo Tartaglia, Politecnico di Torino

prof. Angelo Tartaglia, Politecnico di Torino

prof. Angelo Tartaglia del Politecnico di Torino, delle balle spaziali che lui Passera raccontava sulla TAV Torino-Lione, quando era ministro alle infrastrutture sotto l’iper-massonico Monti:

https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2013/03/25/larghissima-presenza-popolare-23-marzo-scorso-alla-manifestazione-per-una-sana-alternativa-alla-tav-torino-lione-per-voi-una-chicca-il-prof-angelo-tartaglia-smaschera-le-bugie-di-passera/

e non so se anche in BREBEMI, l’autostrada doppione di A4, il cui risultato finanziario è assai pericolante, c’è lo zampino del “nostro”… quello di Banca Intesa, che ha elegantemente gettato nell’impresa un sacco di soldi dei depositanti (evidentemente su input dello Stato, a sua volta iper-oberato di debiti), c’è di sicuro:

https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/07/22/si-inaugura-brebemi-tra-disastri-finanziari-e-ambientali-lunica-speranza-viene-dalla-societa-partecipativa-secondo-dottrina-sociale/

Passera e il suo partito: "Italia unica"

Passera e il suo partito: “Italia unica”

Quindi, dove una persona normale si periterebbe a farsi vedere per strada, dopo quello che ha combinato, Passera invece si mette sotto i riflettori, pontifica e fonda addirittura un partito, anche se nessuno lo voterà – purtroppo per lui, il banchiere furbetto è assolutamente privo di carisma…

Comunque, il fatto che si esibisca così, senza alcuna remora, la dice lunga sulla potenza dell’entourage degli amici di grembiule e compasso del quale fa parte.

E il fatto che nessuno abbia niente da eccepire, e che nessuna domanda “scomoda” gli venga posta, la dice lunga anche sul pressoché totale asservimento del sistema dei media – ovviamente TEMPI ben compreso, come al solito – al sistema oligarchico e bancarottiero che dirige l’Italia…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...