Riunione dei ministri alle infrastrutture UE, a Milano. Per l’Italia, è il solito keynesismo.

il ministro Maurizio Lupi

il ministro Maurizio Lupi

Il ministro alle infrastrutture Maurizio Lupi, qui https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10152799544503694.1073741880.81698998693&type=1 sulla sua pagina FB, posta le foto della recente riunione dei ministri infrastrutture e trasporti della UE, a Milano. Questo il titolo:

Obiettivo: rilanciare la crescita dell’Europa con le infrastrutture .

E questo, il commento che ho postato:


images (2)Prima il popolo capisce cos’è il keynesismo, meglio è. E’ semplicissimo: crearsi consenso politico dando a intendere di fare “crescita & sviluppo” con “opere grandi” anche inutilissime, rigorosamente pagate con i soldi dello Stato. Però, così facendo, lo Stato finisce in bancarotta.

Esempio, la TAV Torino-Lione, approvata da tutta la classe politica, per beccare i voti degli elettori che ancora NON hanno capito che la bancarotta dello Stato, lungi dal “portare lavoro” e “fare crescita”, travolgerà anche loro: https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/04/10/senato-si-tav-la-prova-del-fallimento-del-bicameralismo-perfetto-manca-la-riforma-perfetta/.

John Maynard Keynes, l'economista del "New Deal"

John Maynard Keynes, l’economista del “New Deal”

In questo quadro è da intendere il discorso del ministro Lupi circa l’interpretazione dello sviluppo delle reti di trasporto europee: cioè, il ministro NON dice di fare quello che realmente serve, secondo le risorse finanziarie disponibili, che nell’Italia che ha 2300 MILIARDI DI EURO DI DEBITO, SONO GIA’ FINITE DA UN PEZZO. Ma, intende Lupi – ovviamente per conto di Renzi – FARE infrastrutture a grappoli, come nel decreto Sblocca-Italia, anche se i soldi per portare avanti tutti i cantieri non ci sono.

Fra le opere del decreto sblocca-Italia vi sono, oltre alla già citata TAV Torino-Lione, altri abomini come l’autostrada Orte-Mestre per oltre 10 mld, e ne parlavo qui https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2013/11/13/nuova-autostrada-orte-mestre-continua-lassalto-alla-diligenza-del-pubblico-erario/

e il terzo valico dei Giovi, i dettagli qui

https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/07/31/incubo-tav-terzo-valico-come-uscirne/.

download (3)Andremo a picco, e il Paese sarà distrutto. Per far contenti quelli che stendono asfalto e cemento inutili, con i soldi del contribuente.

Annunci

Un pensiero su “Riunione dei ministri alle infrastrutture UE, a Milano. Per l’Italia, è il solito keynesismo.

  1. Pingback: RIUNIONE MINISTRI INFRASTRUTTURE UE, A MILANO: IL SOLITO KEYNESISMO… | lafilosofiadellatav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...