Il Ministro Lupi, l’articolo 18 e la fine del lavoro

il ministro Maurizio Lupi

il ministro Maurizio Lupi

Vivo a Firenze. Quando esco di casa, vicino a dove abito, mi piange il cuore a vedere il mio quartiere devastato dai lavori della linea 3 della tramvia, che non serve a nulla, se non a “far lavorare” – rigorosamente con i soldi di noi cittadini e contribuenti – la Cooperativa dei Muratori e Braccianti di Carpi, e altre ditte – vedi  i dettagli qui https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/06/20/la-tramvia-a-firenze-e-il-cuore-delluomo/.

Per non parlare della galleria fiorentina della TAV, ugualmente inutile e molto, molto più devastante della tramvia, vedi qui:https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2013/11/06/grillo-puo-non-piacere-ma-sulla-tav-a-firenze-ha-pienamente-ragione/, con la quale tutti insieme appassionatamente: Comune, Regione, FS, Ministero dei Trasporti, Stato italiano, ovviamente con l’appoggio di quasi tutti  i partiti e il consenso entusiasta dei sindacati confederali, vogliono disastrare la città del fiore. Si vede che abbiamo commesso molti peccati, e questo ci meritiamo.

La strapotenza di questo sistema, che tecnicamente definiamo keynesiano, e consiste anche nel fare  “opere grandi” inutili e dannose, pagate col soldo pubblico, per “far lavorare” gli amici e crearsi consenso, è tale, che al momento esso pare inarrestabile. Ci stanno letteralmente asfaltando.

Per questo, quando vedo il ministro alle infrastrutture Maurizio Lupi parlare di lavoro, a proposito dell’articolo 18, postare questo suo intervento http://youmedia.fanpage.it/video/al/VCvnh-Sw6PNu5SRA sulla sua pagina facebook https://www.facebook.com/mauriziolupi.it,  almeno un commento sulla sua pagina devo farlo. Questo il testo:


Sottoscrivo in pieno quello che ha scritto Nencioni. L’articolo 18 è ormai una scatola vuota, un fatto ideologico della CGIL e della sinistra. Ma la sostanza è che, 18 o no, il lavoro non c’è più.

Premesso che siamo nel mezzo della crisi epocale della “società dei consumi” di stampo keynesiano, l’unica soluzione alla quale è la sua evoluzione nella “società partecipativa”  https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/fiatpomigliano-darcomelfi-come-mettere-a-frutto-la-lezione-di-pier-luigi-zampetti-per-risolvere-il-conflitto-tra-capitale-e-lavoro/, osservo, caro Maurizio, che non sarà certo il tuo governo Renzi a portare lavoro. Perché:

1. Il tuo governo Renzi è statalista e nemico della sussidiarietà – tanto vero che nella sua ideologica riforma della scuola, del buono-scuola, per la vera libertà di educazione, non c’è nemmeno l’ombra.

2. Anzi, con le tasse sulle aziende , che voi spremete con aliquote dal 60 al 70%, è chiaro che le state strangolando.

3. Ricordo costantemente che le tasse che voi spremete alle aziende e ai contribuenti, quel gran monte che ne viene, lo bruciate quasi tutto in “grandi opere” inutilissime e dannose, per fare un piacere a quelle ditte che fanno buchi in terra e stendono asfalto e cemento col soldo pubblico. Decine di miliardi di euro nella TAV sotto Firenze https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2013/11/06/grillo-puo-non-piacere-ma-sulla-tav-a-firenze-ha-pienamente-ragione/ , nelle tramvie inutili di Firenze https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/06/20/la-tramvia-a-firenze-e-il-cuore-delluomo/, nel “terzo valico” dei Giovi  https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/07/31/incubo-tav-terzo-valico-come-uscirne/, nell’autostrada Orte-Mestre https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2013/11/13/nuova-autostrada-orte-mestre-continua-lassalto-alla-diligenza-del-pubblico-erario/, eccetera eccetera.

Rammentati, Maurizio, che – quando verrà il giorno del giudizio – tutte queste cose te le avevo dette.

Annunci

Un pensiero su “Il Ministro Lupi, l’articolo 18 e la fine del lavoro

  1. Pingback: ALLUVIONE A GENOVA: CARDINALE BAGNASCO, E’ MEGLIO ACCETTARE LA REALTA’. | lafilosofiadellatav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...