Cara “Bussola quotidiana”, se ancora non abbiamo capito il ’68, come potremo superarlo?……

downloadPaolo Togni, che ben ricordiamo quando scriveva su TEMPI, è approdato alla “Nuova Bussola quotidiana”. Lo stile – francamente – è sempre quello: avanti a testa bassa, senza guardare troppo per il sottile. Commento, sulla pagina FB della “Bussola”, questo suo intervento critico sul ’68:http://www.lanuovabq.it/it/articoli-crisi-della-cultura-piu-incivilta-uguale-a-sessantotto-10838.htm. Dal quale si evince chiaramente che, ancora, il ’68 non l’abbiamo capito.


il ’68 è stata la risposta molto sbagliata – i tempi non erano ancora maturi, e non lo sembrano nemmeno oggi – alla domanda giusta.

Togni non si rende conto che non vi possono essere né cultura, né legalità, né le altre buone cose ipotetiche da lui astrattamente auspicate, nella “società dei consumi”, che manovra la finzione della democrazia rappresentativa senza sussidiarietà, la quale si risolve – in pratica – in un regime pervasivamente oligarchico:

https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2014/07/16/becchetti-e-bruni-per-superare-la-crisi-auspicano-la-fine-dellausterity-e-la-reciprocita-nelle-relazioni-e-la-partecipazione-secondo-zampetti/.

download (1)Quindi, il ’68 è il prodotto inevitabile della Storia… dovuto anche al fatto che noi cattolici – chi altro se noi, grazie a Cristo potenzialmente liberi dal materialismo edonistico, poteva farlo! – non siamo stati in grado di sviluppare concretamente un progetto culturale e politico, anzi IL progetto partecipativo, improntato alla Dottrina sociale, alternativo al consumismo… d’altronde, questa cosa non la stiamo capendo ancora oggi, e quindi!…

Comprensibile, dunque, la rabbia dei giovani del ’68 contro l’universo consumistico e le sue grandi finzioni ontologiche, che si trascinano sempre più faticosamente fino a oggi, mentre lo schianto finale del sistema, ormai esausto, si avvicina sempre di più.

Ma, appunto, visto che quello che è stato è stato, se almeno provassimo, almeno provassimo a capire oggi!…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...