NO al referendum costituzionale?…ma la Costituzione è GIA’ stata tradita.

download (1)Commento fb a questo articolo sulla Nuova Bussola quotidiana http://www.lanuovabq.it/it/articoli-sbagliato-il-partito-ma-il-no-al-referendum-e-una-strada–15478.htm, sul NO al prossimo referendum alle modifiche costituzionali renziane, posizione del Family Day:


 

Passi gli altri, che hanno scelto un approccio alla Storia diverso, ma la tragedia vera è che noi cattolici, che avevamo la Dottrina sociale, non s’è mai capito che anche la Costituzione vigente è sempre stata deliberatamente tradita: https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2012/12/19/non-solo-tavroberto-benigni-legge-la-costituzione-ma-non-sa-che/. Quindi, di che stiam parlando?…

Per quanto riguarda il dibattito “partito della famiglia o movimento”,

1. ha detto John Waters che un partito monotematico sulla famiglia non avrebbe la competenza per guidare lo Stato in altri settori vitali. Già, perché quelli che li guidano ora, gli Stati, la competenza ce l’hanno?!?… Ma per piacere… Come dico anche al link precedente, le nostre democrazie senza sussidiarietà sono semplicemente oligarchie travestite, e la presunta “competenza” dei loro reggitori ci manda keynesianamente in bancarotta, ci impone omosessualità e gender coatti, nonché aborto e eutanasia, ed è inane – non a caso – davanti alla minaccia islamica.

2. Per un “partito della famiglia”, non necessariamente quello di Adinolfi – o comunque per un movimento che lo prepari – ma un qualunque partito della famiglia di buona volontà, non importerebbe dunque l’esperienza amministrativa pregressa. Quanto piuttosto l’idea chiara di fondo sul progetto di “società partecipativa” fondato sulla Dottrina sociale, nel quale la Costituzione non è più un falso mito come oggi, ma si fa vita concreta: https://lafilosofiadellatav.wordpress.com/2016/03/04/partito-della-famiglia-si-o-no/. Ma ha ragione chi dice che i tempi non sono ancora maturi. Non siamo ancora pronti a recepire queste realtà pur evidenti. Dopo due guerre mondiali, dovremo toccare ancora il fondo.download-71

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...