“MPS non può essere lasciato fallire”. E l’Italia?…

Si segnala purtroppo per inconsistenza, come di consueto, questo commento di Gianfranco Fabi per la NBQ. In sintesi: 1. andava valorizzato il fatto che il Monte, nato nel 1472 per iniziativa di matrice cattolica, nel tempo – per insipienza delle forze cattoliche – è finito nelle mani dei massoni, che ne hanno fatto un puro strumento […]

Sentinelle in piedi: una questione di libertà. Però, non “a pezzi”.

In calce, un commento facebook al volo sul sito di TEMPI, a questo articolo: http://www.tempi.it/noi-il-libro-e-il-silenzio-loro-lo-sputo-e-il-bastone-percio-sentinelle-in-piedi. Anche il Direttore Luigi Amicone era in piazza, ier l’altro domenica, con le “Sentinelle in piedi”. Amicone scrive che “domenica 5 ottobre sono stato in una delle cento piazze italiane a montar di sentinella alle libertà mie e dei miei concittadini”. […]

Il nesso fra il jihad in Oriente e l’aborto in Occidente. Popolo, svegliati!….

Sulla macelleria del M.O., la “Bussola”, qui http://www.lanuovabq.it/it/articoli-iraq-non-ci-resta-che-intervenire-10006.htm, dice che Il patriarca caldeo di Babilonia Louis Sako ha scritto una lettera, datata 10 agosto, in cui definisce la situazione in Iraq un «disastro estremo». Le ultime notizie parlano anche di un possibile colpo di stato a Baghdad, mentre tutte le minoranze vengono violentemente eliminate e […]

Luigi Amicone e il patto col diavolo. Meglio prenderla con un sorriso?…

Non sapevo di questa iniziativa di Luigi Amicone, Direttore di TEMPI. La riporta e la commenta, qui, http://www.lanuovabq.it/it/articoli-riserve-indiane-cattolicheno-grazie-9638.htm Massimo Introvigne, sulla “Nuova Bussola quotidiana”. In breve, Amicone suggerisce, dalle pagine del “Foglio” di Giuliano Ferrara, dal momento che oggi la battaglia del laicismo contro l’uomo è data per persa – vista la strapotenza di quel fronte – […]

Riflessione post-elettorale su NO-tramvia 3 a Firenze. Partono i lavori.

Domani mercoledì 4 giugno, alle 16.oo, è prevista a Firenze, in via XX Settembre, una manifestazione contro l’avvio dei lavori per la linea 3 della tramvia. Quella che dovrebbe portare dalla stazione di SMN a Careggi. L’avvio dei lavori era stato anticipato dall’amministrazione comunale alla immediata vigilia delle recenti elezioni: al Comune, a storica maggioranza […]

Tramvia, TAV e Micrometrò: il prossimo sindaco di Firenze nascerà sotto una buona o una cattiva “stella”?…

In questo post mi riferisco alle “grandi opere” che insistono su Firenze, e agli uomini del centro-destra, autodefinitisi “moderati”  (che in realtà però non sono moderati per nulla, come dicevo qui, al punto 7) che si presentano alle elezioni di domenica 25 maggio 2014 per la carica di sindaco e per il consiglio comunale di […]

Omofilia coatta: se ce l’ha fatta Robertson ce la puoi fare anche tu, Guido!…

Domenica 19 scorso ero alla Manif pour tous di Firenze a piazza San Firenze, quella contro la totalitaria legge-PD-Scalfarotto, teoricamente contro l’omofobia, in pratica contro la sessualità tra uomo e donna, e per l’omofilia coatta. Sul tema, qui sulla “Nuova Bussola quotidiana” http://www.lanuovabq.it/it/dossier-omofobia-i-punti-fermi-7476.htm trovate un dossier completo sui vari passaggi della vicenda. Si sa che, in quella circostanza, […]

Il peccato originale dell’NCD nasce dalla scorrettezza di Silvio

Stamani ho notato, sulla pagina facebook di Maurizio Lupi, questo commento di un lettore a un post di Maurizio sulla legge elettorale: P.F.: “io credo che la nuova legge elettorale, debba comprendere come condizione imprescindibile che chi venga eletto non potrà cambiare casacca, o meglio lo può fare, ma si deve dimettere da parlamentare, perché […]

“Liberiamo la scuola” di Tabellini e Ichino: l’ennesimo equivoco-o inganno- statalista

Commento facebook a questo articolo su TEMPI web, su “istituti autonomi nella gestione delle risorse umane e dell’offerta formativa, ma pagate dal paese. È questa la proposta dell’economista Andrea Ichino, perché «bisogna far funzionare bene le scuole pubbliche». ******* Sì, Sandro, ti spieghi perfettamente. Peraltro, la crisi dell’educazione è largamente collegata alle manovre ideologiche della sinistra. […]

L’impegno di Napolitano per la “terra dei fuochi”. Finzioni istituzionali?…

“Terra dei fuochi, lettera di Napolitano“. Questo, a esemplificazione della notizia, il titolo dell’Avvenire di oggi, qui, a proposito delle affermazioni del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che esorta a impegnarsi nel caso dei noti, micidiali estesi avvelenamenti del territorio campano, tra le province di Napoli e di Caserta, attuati  dalla camorra nell’ambito dello smaltimento […]