Tramvia, TAV e Micrometrò: il prossimo sindaco di Firenze nascerà sotto una buona o una cattiva “stella”?…

In questo post mi riferisco alle “grandi opere” che insistono su Firenze, e agli uomini del centro-destra, autodefinitisi “moderati”  (che in realtà però non sono moderati per nulla, come dicevo qui, al punto 7) che si presentano alle elezioni di domenica 25 maggio 2014 per la carica di sindaco e per il consiglio comunale di […]